Logo azienda Ulss 12 veneziana
home > sedi ospedaliere > Venezia > unità operative

Ospedale SS. Giovanni e Paolo-Medicina Nucleare Servizio

Pagina aggiornata il07-06-2017

Equipe sanitaria

Direttore Unita' Operativa
immagine primario

SICOLO MICHELE

041/5294721
 
Dirigenti Sanitari
BONAZZA ADRIANO  
MAMELI ROBERTO  
 
Coordinatori Infermieristici
 
Coordinatori Tecnici
ZARA MARIA CONSUELO 4721 mariaconsuelo.zara@aulss3.veneto.it  
 
Schede di diagnostica medico nucleare
 
 

Attivita' dell'Unita' Operativa

Attivita' svolta (descrizione)

L'attività della sede di Venezia si indirizza su due settori, tra loro anche architettonicamente separati. Da un lato l'attività scintigrafica, con le più comuni scintigrafie (ossea, miocardica, cerebrale di flusso e recettoriale, polmonare perfusionale, renale sequenziale e statica, tiroidea, paratiroidea, del transito esofageo, per la ricerca del linfonodo sentinella etc.). Dall'altro lato l'attività per la diagnosi e la terapia dell'osteoporosi, che comprende la densitometria ossea a doppio fotone X (gold standard per la diagnostica di osteoporosi), l'ultrasonografia del calcagno e
l'ambulatorio per l'osteoporosi. Quest'ultimo ha una sua sede a Venezia, presso l'ambulatorio del servizio, e una sede in terraferma a Mestre ( Distretto Ulss di via Cappuccina ), in integrazione con la Nefrologia di Mestre.

Centri formalmente istituiti

Centro per la diagnosi e la terapia dell'osteoporosi a Venezia.
Ambulatorio integrato per il metabolismo minerale a Mestre.

Sottolineatura dei punti di eccellenza

In campo scintigrafico vi è una particolare attenzione alle patologie dell'osso particolarmente dal punto di vista oncologico, ortopedico e reumatologico, quest'ultima riguardante le artropatie sieronegative e non, attraverso scintigrafia ossea e paratiroidea. Vi è inoltre un particolare attenzione allo studio del SNC con la scintigrafia recettoriale dei nuclei della base per la diagnostica differenziale di alcune patologie del sistema extrapiramidale, principalmente delle sindromi parkinsoniane, e delle demenze mediante tomoscintigrafia cerebrale a tracciante diffusibile. Ottima la collaborazione con i cardiologi per le miocardioscintigrafie.

Articolazione dell'Unita' Operativa

L'U.O. ha sede principale a Mestre dove è presente la Direzione di Struttura Complessa (Dr. Michele Sicolo). A Venezia è presente una Struttura Semplice (Dr. Adriano Bonazza).
Le attività scintigrafica, densitometrica e di ambulatorio sono gestite dai Dr. Adriano Bonazza e Dr. Roberto Mameli, con un proprio organico Tecnico (4 + 1 CapoTecnico), Infermieristico (1 I.P. part-time), Amministrativo (1) e Ausiliario (1).

Attivita' scientifica di particolare rilievo

L'attività riguardante le patologie dell'osso è in stretto contatto con i due Centri regionali per l'Osteoporosi di Padova e Verona, con particolare attenzione sull'epidemiologia (incidenza di frattura di femore e dei fattori di rischio, applicazione dei nuovi algoritmi di rischio di frattura nel contesto clinico) e sulla densitometria ossea, argomenti sui quali sono stati presentati posters in congressi nazionali e internazionali.
E' inoltre da ricordare l'attiva sensibilizzazione e informazione al MMG e agli altri specialisti sul problema osteoporosi attraverso numerose presentazioni e relazioni nella ULSS 12 veneziana e al di fuori di essa (Alba, Portogruaro, Treviso, Castelfranco, Erbusco (BS), Torino).
Ultime pubblicazioni
10 yr femoral fracture risk algorithm and new AIFA criteria A. Bonazza, R.Mameli, P. Morachiello.
Clinical Cases in Mineral and Bone Metabolism Vol 3 2007 pp 27-328
Il progetto C.R.OS: carta del rischio di frattura osteoporotica M.Rossini, A.Bonazza, F.Bertoldo et al.
Reumatismo 2007 vol. 59 (numero speciale 2) p.568
Osteoporosi nella ULSS 12 Veneziana : un'analisi epidemiologica A. Bonazza, R.Mameli, P. Morachiello.
Bisfosfonati vol IX n.2 settembre 2008 pp. 32-33

Ricerche sanitarie in corso

L'U.O. ha aderito al progetto regionale per la somministrazione di supplementi di vitamina D nella popolazione anziana della ULSS 12 dove il Dr.Mameli è stato incaricato dalla Direzione quale referente.
E' in corso uno studio internazionale osservazionale triennale su donne in menopausa trattate per l'osteoporosi (CLE-12911-021).

Prestazioni erogate

Prestazioni
Accedi alla lista delle prestazioni

Ricovero

Ricovero

Modalita' di ingresso

Trattamento in corsia

Servizi osp. non sanitari

Come arrivare

Mezzi pubblici per raggiungere l'Ospedale

da PIAZZALE ROMA per Ospedale SS. Giovanni e Paolo Linea 5.2 (direzione Lido di Venezia) fermata Ospedale

- da LIDO DI VENEZIA Linea 5.1 (direzione P.le Roma) fermata Ospedale,

- da MURANO Linea 4.2 fermata Ospedale,

- da PUNTA SABBIONI (CAVALLINO, TREPORTI) Linea LN fermata Lido + Linea 5.1 fermata Ospedale oppure Linea LN fermata San Zaccaria e poi 10 minuti a piedi seguendo le indicazioni per Campo SS.Giovanni e Paolo o Ospedali Civili Riuniti

- da VENEZIA (Sst. Castello, Sst. Cannaregio, Sst Dorsoduro, Sst Santa Croce, Sst. San Marco e Giudecca) Linee 5.1, 5.2, 4.2, 4.1, 2 (fermata Ospedale oppure fermata San Zaccaria e poi proseguire a piedi per Campo SS.Giovanni e Paolo o per Ospedale)

Per raggiungere l'Ospedale a piedi, si devono seguire le indicazioni per " Campo SS: Giovanni e Paolo " o le indicazioni " H - Ospedali Civili Riuniti "

Parcheggi disponibili

Parcheggi a:
1- Piazzale Roma 2-Tronchetto(VENEZIA)
3- Lido di Venezia
4- Punta Sabbioni

Come arrivare all'Unita' Operativa - Note

Links utili

http://web2.ulss12.ve.it/news/download/pubbl_utenti/Scintigrafia%20informazioni%20utente.pdf Scintigrafia: Informazioni per paziente/utente
X Questo è il sito dell'Azienda Ulss 12 Veneziana Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, Ulss 12 Veneziana, Ulss 13 Mirano e Ulss 14 Chioggia sono unite nella nuova Azienda Ulss 3 Serenissima.
I siti delle tre "vecchie" Ulss sono ancora attivi come archivio, ma le informazioni sui servizi dell'Ulss 3 Serenissima sono aggiornate sul nuovo sito aziendale.

Vai al sito dell'Azienda Ulss 3 Serenissima